Ho abortito presumibilmente alla settima settimana di gravidanza con emorragia e trattamento farmacologico per la pulizia dell’utero (senza raschiamento). Ho già avuto aborto spontaneo 6 anni fa e dopo ho portato a termine una gravidanza.

Quanto devo attendere prima di riprovare a rimanere incinta di nuovo? Mi consiglia rapporti protetti per prevenire eventuali infezioni?

Puoi cercare una nuova gravidanza già dopo il primo ciclo mestruale successivo all’aborto, non c’è nessun motivo di aspettare. Gli aborti nel primo trimestre di gravidanza sono molto frequenti, quasi il 20% di tutte le gravidanze iniziate. Non è perciò improbabile averne anche due. Il fatto che tu abbia avuto una gravidanza spontanea fa presumere che non vi siano patologie materne come causa dell’aborto. Come ti avranno senz’altro spiegato, la maggior parte degli aborti precoci è causata da alterazioni dell’embrione frutto di mutazioni casuali, che quindi non hanno una maggiore probabilità di ripetersi in gravidanze successive. Non vedo proprio il motivo di avere rapporti protetti.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?