Sono stata operata un mese fa di bartolinite, con asportazione della ghiandola. Da qualche giorno è comparso dell’edema che è anche dolorante.

 È normale? Cosa posso fare? I rapporti possono peggiorarlo?

La cisti o ascesso della ghiandola del Bartolino si può trattare con l’intervento di marsupializzazione, che prevede il semplice drenaggio della raccolta, oppure con l’intervento di enucleazione, nel quale la ghiandola viene asportata. Il secondo intervento dovrebbe essere risolutivo mentre con il primo il problema può recidivare. In ogni caso il dolore e il gonfiore sono sintomi di infezione, quindi per il momento dovresti fare una terapia antibiotica e antinfiammatoria

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?