Come si trasmette la sifilide?

La sifilide è una malattia molto rara nel mondo occidentale, tanto che da anni non solo non vedo un caso ma nemmeno vedo delle infezioni passate facendo gli esami del sangue (che si eseguono in tutte le donne in gravidanza).

La sifilide è causata da un microbo (Treponema Pallidum) che si trasmette per via sessale, attraverso il sangue o attraverso la placenta durante la gravidanza. La trasmissione sessuale avviene solo se il in caso di rapporto sessuale con una persona che ha un sifiloma, cioè un’ulcerazione dei genitali o meno frequentemente di altre parti del corpo (bocca, ano, dita). Se sospetti un contagio, puoi fare circa 1 mese dopo l’episodio un esame del sangue che rivela gli anticorpi contro il treponema (TPHA).

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?