Cos’è la vestibolite vulvare?

Il termine vestibolite vulvare è attualmente in genere sostituito dalla più corretta dizione vulvodinia, che significa dolore vulvare. Si tratta di una situazione in cui vi sono sintomi persistenti quali bruciore, prurito, dolore vulvare, spontaneamente o durante o dopo i rapporti, senza che si riesca a trovare una causa e che siano presenti lesioni clinicamente evidenti. Sembra che la causa della vulvodinia sia un’ipersensibilità delle terminazioni nervose. La terapia purtroppo non dispone di farmaci sempre efficaci, bisogna valutare caso per caso.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?