Fumare in gravidanza può causare ritardo di crescita fetale? Se la madre smette di fumare ci può essere una ripresa?

Il fumo è sconsigliato in gravidanza perché causa una riduzione del trasporto di ossigeno attraverso la placenta, ciò che può causare un ritardo di crescita. Chiaramente l’effetto nocivo dipende anche dal numero di sigarette, se proprio non si può farne a meno un consumo inferiore a 5 sigarette al giorno di solito non causa danni. Non mi sembra affatto una buona idea quella di smettere solo se si vede che il bambino non cresce bene, i danni che si sono già verificati non sono più riparabili.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?