Ieri ho fatto un test che è risultato negativo, però le mestruazioni non mi sono ancora arrivate e ormai sono in ritardo di 8 giorni.

Potrebbe essere un falso negativo? Devo ripeterlo?

 

Il test di gravidanza sulle urine individua la presenza della gonadotropina corionica che è l’ormone prodotto dai villi coriali presente nell’organismo solo in gravidanza. I test rapidi da fare autonomamente in casa, in vendita in farmacia o al supermercato, sono validi quanto quelli fatti in laboratorio, a patto che si seguano correttamente le istruzioni. Un test negativo significa che non c’è stata fecondazione prima degli ultimi 15-20 giorni, non è necessario quindi ripeterlo se il rapporto è avvenuto più di 20 giorni fa. Se si sospetta una gravidanza è inutile fare un test se non è passato almeno questo periodo, o se non ci sono almeno 4-5 giorni di ritardo dalla mancata mestruazione. Il test sul sangue individua la presenza dello stesso ormone, ma si positivizza più precocemente, dopo 10 giorni circa dalla fecondazione. Tuttavia non è il caso di ricorrere al test sul sangue tranne in casi particolari

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?