Mi capita di avere delle perdite di sangue al di fuori del ciclo, a volte dopo i rapporti sessuali.

Cosa può essere? Devo fare degli esami?

 

Le perdite di sangue al di fuori del ciclo possono essere dovute a lesioni del collo dell’utero o della cavità uterina, oppure possono non avere causa specifica. Tramite visita ginecologica, pap test ed ecografia transvaginale si può individuare la presenza di tali lesioni, il cui trattamento risolverà il sanguinamento. Se questi esami risultano negativi la causa delle perdite non è evidente, in questo caso si potrebbe fare un trattamento ormonale (anche con pillola anticoncezionale), se il disturbo lo giustifica.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?