Buonasera, prendo la pillola da 4 anni. Negli ultimi mesi però a causa di un aumento del colesterolo il mio ginecologo mi consiglia di smettere l’assunzione della pillola per circa 3 mesi.

E’ proprio necessario? Potrebbe spiegarmi  perché?

Per rispondere alla tua domanda bisognerebbe sapere qual è il tuo valore di colesterolo, qual è il rapporto tra colesterolo LDL (colesterolo “dannoso”) e colesterolo HDL (colesterolo “non dannoso”), che tipo di pillola stai prendendo, se questa ipercolesterolemia sia un fenomeno passeggero dovuto a un periodo di alimentazione eccessivamente ricca di alimenti contenenti colesterolo. In generale, se il valore non è molto elevato (inferiore a 250), se hai meno di 40 anni, se il rapporto tra colesterolo LDL e HDL è buono, se non fumi o fumi meno di 4-5 sigarette al giorno, puoi continuare a prendere la pillola senza preoccuparti. Se invece il valore del colesterolo è più alto puoi fare una dieta a basso contenuto di colesterolo e un controllo tra 2 mesi. Se il colesterolo permane elevato, sospendi la pillola e misura il colesterolo dopo 2 mesi dalla sospensione.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?