Utilizzo l’anello contraccettivo da qualche mese. Questo mese però ho ritardato di un giorno l’inserimento del nuovo anello dopo la settimana di sospensione. Proprio durante questa settimana ho avuto un rapporto completo non protetto. Può essersi instaurata una gravidanza? Devo usare un altro metodo contraccettivo?

Il ritardo nell’inserimento dell’anello contraccettivo potrebbe causare una riduzione della protezione anticoncezionale. Se il rapporto completo durante questa prima settimana è avvenuto meno di 5 giorni fa puoi farti prescrivere la pillola intercettiva (adesso ne esiste un nuovo tipo la cui attività dura fino a 5 giorni dal rapporto, oltre a quelle di vecchio tipo che hanno validità fino a 72 ore dopo). Se sono passati più di 5 giorni usare una pillola intercettiva non ha più senso. Continua comunque ad usare l’anello, dopo 7 giorni che lo porti la protezione è ottimale. Esegui un test di .gravidanza solo se le mestruazioni ritardano, eseguito troppo presto il test non è affidabile.

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?