Eritema solare

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

L’eritema solare è una reazione della pelle a un’eccessiva esposizione ai raggi UVA e UVB del sole e/o ad altre situazioni ambientali (ambiente caldo-umido, permanenza prolungata all’aria aperta, ecc.). Si manifesta principalmente con un’irritazione cutanea e un arrossamento più o meno pronunciato dello strato superficiale della pelle (epidermide), che può essere diffuso o a chiazze. Se intenso, può causare prurito e dolore.

 

L’eritema è causato dall’aumento del flusso sanguigno conseguente alla dilatazione dei vasi superficiali. In caso di eritemi lievi si può ricorrere a pomate all’ossido di zinco, che si acquistano in farmacia senza obbligo di ricetta; se compaiono bolle, la cura prevede pomate a base di cortisone e antibiotici da prendere per bocca, entrambi prescritti dal medico e da assumere secondo le sue indicazioni posologiche.

È importante contrastare la disidratazione, che spesso si accompagna agli eritemi solari, bevendo molta acqua, e senza non esporsi al sole finché la pelle non è completamente guarita e la cura terminata.

 

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?