Fase follicolare

Scritto in Glossario


  1. A
  2. B
  3. C
  4. D
  5. E
  6. F
  7. G
  8. H
  9. I
  10. J
  11. K
  12. L
  13. M
  14. N
  15. O
  16. P
  17. Q
  18. R
  19. S
  20. T
  21. U
  22. V
  23. W
  24. X
  25. Y
  26. Z

La fase follicolare (denominata anche pre-ovulatoria o proliferativa) è la prima fase del ciclo mestruale: va all’incirca dal giorno 1 (1° giorno di mestruazione) al giorno 14. Sotto lo stimolo dell’ormone follicolostimolante (FSH) secreto dall’ipofisi, durante questa fase, ogni mese in modo alternato, in una delle due ovaie, si sviluppano alcuni follicoli ovarici, ciascuno dei quali contiene una cellula uovo immatura. L’ipofisi inizia a produrre quantità crescenti di FSH già prima della mestruazione: quando, alla fine del ciclo precedente, la produzione di progesterone da parte del corpo luteo inizia a diminuire, l’ipofisi comincia a produrre FSH per dare avvio al ciclo successivo. Di solito ad ogni ciclo mestruale solo un follicolo continuerà a crescere e arriverà a maturazione (follicolo dominante) e sarà in grado di rilasciare un ovulo maturo (fase di ovulazione ). Gli altri follicoli interromperanno il processo di maturazione e si dissolveranno. Man mano che si sviluppa, il follicolo dominante aumenta di dimensioni e si avvicina alla superficie dell’ovaia, continuando a secernere quantità sempre maggiori di estrogeni e piccole quantità di progesterone. Quest’ultimo ormone governa maggiormente la 2° fase (fase luteale ) del ciclo mestruale.
Gli ormoni estrogeni, prodotti dai follicoli agiscono anche a livello uterino dove durante la fase follicolare sono responsabili dell’ispessimento dell’endometrio (mucosa interna dell’utero che si è assottigliata dopo la mestruazione) e della sua proliferazione (per questo si parla anche di fase proliferativa) e di una secrezione abbondante di muco cervicale (simile al bianco dell’uovo) che avrà la finalità di facilitare la risalita degli spermatozoi in caso l’ovulo rilasciato durante l’ovulazione venga fecondato.

 

Pinterest