Impetigine

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

L’impetigine è un’infezione superficiale della pelle causata da batteri streptococchi e/o stafilococchi. Può essere la conseguenza di qualsiasi tipo di ferita cutanea; i fattori di rischio sono l’ambiente umido, la scarsa igiene e la presenza cronica di stafilococchi nel naso. Si riconoscono l’ impetigine bollosa e l’impetigine non bollosa: la prima è diversa dalla seconda perché caratterizzata dalla comparsa di gruppi di vescicole o pustole che si allargano rapidamente formando delle bolle. In entrambi i casi le bolle o le vescicole si rompono e danno origine a croste color miele che ricoprono le lesioni. Queste formazioni comportano fastidio o dolore lieve e prurito frequente, è importante non grattarsi per non infettare le zone circostanti della pelle.

Si cura con antibiotici locali ed eventualmente per bocca in caso di lesioni estese o resistenti, emollienti topici e corticosteroidi. Se trattata tempestivamente, l’impetigine guarisce in tempi rapidi.

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?