Muscolo obliquo esterno

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

Il muscolo obliquo esterno è il muscolo più superficiale dei muscoli larghi della fascia addominale.

 

Com’è fatto?
I fasci del muscolo obliquo esterno originano dalle ultime 8 coste, si dirigono in senso obliquo in avanti e in basso terminando con una vasta aponeurosi (sottile fascia fibrosa che ricopre e avvolge i muscoli e continua nei tendini, per assicurare alla muscolatura stessa l’inserzione ossea) sulla linea alba e sulla sinfisi pubica. Le fibre muscolari decorrono in direzione opposta rispetto a quelle del muscolo obliquo interno, più profonde.

 

Che cosa fa il muscolo obliquo esterno

  • Flette il busto in avanti in sinergia con il retto dell’addome (contrazione bilaterale).
  • Quando si contrae in modo unilaterale, flette il tronco di lato e lo ruota contemporaneamente nel lato opposto (il muscolo obliquo esterno sinistro ruota il tronco a destra e viceversa).
  • Partecipa alla rotazione/estensione finale in tutti quegli sport che richiedono movimenti di lancio: atletica leggera, football americano, tennis, baseball, rugby etc.

 

 

 

PER APPROFONDIRE

Addominali: sfatiamo i falsi miti »

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?