Muscolo trasverso

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

Il muscolo trasverso è il più profondo dei muscoli larghi della fascia addominale.

 

Com’è fatto?

Il muscolo trasverso si fissa sulle ultime 6 coste, sull’aponeurosi (sottile fascia fibrosa che ricopre e avvolge i muscoli e continua nei tendini, per assicurare alla muscolatura stessa l’inserzione ossea) del muscolo sacrospinale, sul bordo interno della cresta iliaca e sul legamento inguinale. Nella parte superiore, è rivestito dal muscolo obliquo interno e decorre nella parte centrale sotto al muscolo retto dell’addome.

 

Che cosa fa il muscolo trasverso

  • Stabilizza il bacino.
  • Forma un vero e proprio “corsetto contenitivo” attorno alla fascia addominale, aiutato dai muscoli obliqui e dal muscolo retto addominale. Questi tre gruppi muscolari, denominati anche muscoli larghi dell’addome, formano il cosiddetto “torchio addominale”, grazie al quale il bacino e il tratto lombare della colonna vertebrale acquisiscono forza e stabilità.
  • Gioca un ruolo fondamentale per impedire la ptosi dei visceri addominali (discesa verso il basso) insieme ai muscoli del pavimento pelvico.
  • Spinge il diaframma verso l’alto nell’espirazione forzata richiesta in molti sport dove ci sono espressioni di forza e di potenza.

 

 

 

PER APPROFONDIRE

Addominali: sfatiamo i falsi miti »

 

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?