Ovulazione

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

L’ovulazione è un momento particolare del ciclo mestruale ovvero è la fase di rilascio di un ovulo maturo che ogni mese viene liberato, alternativamente da una delle due ovaie, grazie a uno stimolo ormonale.

 

Prima della rottura del follicolo ovarico e della liberazione dell’ovulo, le cellule che rivestono l’interno del follicolo cominciano ad aumentare di dimensioni, assumono un caratteristico aspetto rigonfio (corpo luteo), e iniziano a produrre progesterone, sotto lo stimolo dell’ormone ipofisario LH o ormone luteinizzante, che favorisce la liberazione dell’ovulo dal legame con il follicolo ovarico.

A metà del ciclo, verso il 14° giorno, l’ipofisi rilascia una maggiore quantità di ormone luteinizzante, LH che provoca la liberazione dell’ovulo dal follicolo ovarico, fenomeno chiamato ovulazione. Anche se questo è un evento molto rapido, il periodo fertile dura 2-3 giorni poiché entrambi i gameti (spermatozoi e ovociti) mantengono la capacità di fecondare per circa 72 ore.

 

L’ovulo viene rilasciato dall’ovaio nella rispettiva tuba di Falloppio dove è disponibile per l’eventuale fecondazione.
L’ovulazione rappresenta la seconda fase del ciclo mestruale. Molte donne non avvertono il momento dell’ovulazione, mentre altre accusano una certa dolorabilità da un lato del basso addome. La localizzazione a destra o a sinistra dipende dall’ovaia, la destra o la sinistra, che alternativamente è coinvolta nel processo di maturazione dell’ovulo.

 

 

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?