Pap-test

ABCDEFGHILMNOPRSTUVZ

Il Pap-test (così chiamato in onore del dr. Georgios Papanicolaou che l’ha messo a punto) è un esame di screening introdotto negli anni ’50 ed è considerato ancora uno dei più efficaci. Questa tecnica permette di evidenziare, attraverso anomalie nell’aspetto delle cellule, lesioni pre-cancerose o tumori; è utile anche per verificare la presenza di infezioni (per es. Candida e Tricomonas) molto comuni nelle donne con una vita sessuale attiva.

 

Come si esegue il Pap-test

L’esame viene eseguito in ambulatorio dal ginecologo che preleva, grazie a una sottile spatola alcune cellule della cervice uterina, che vengono successivamente analizzate al microscopio. Per ridurre il disagio provocato dall’introduzione del dilatatore (speculum) e al successivo prelievo è consigliabile rilassarsi il più possibile facendo dei respiri lenti e profondi e visualizzando immagini positive e piacevoli. L’esame non può essere eseguito se sono in corso le mestruazioni, per cui è bene prendere l’appuntamento almeno 3 giorni dalla fine del flusso o 1 settimana prima del flusso successivo.

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?