Falsi miti sull’esercizio fisico

Torna all'indice infografiche

Un’attività fisica regolare fa sempre bene a tutti, a qualsiasi età e su questo non ci sono ormai dubbi. Anche le più autorevoli Istituzioni internazionali come l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) la raccomandano (almeno 150 minuti a settimana). Attualmente l’inattività fisica è identificata a livello globale come il quarto più importante fattore di rischio per la mortalità.   

Non occorre allenarsi per le Olimpiadi basta un’attività moderata fatta però con costanza e scelta tra quelle che piacciono di più magari in compagnia o ascoltando la musica. Assodato che l’esercizio fisico fa bene, è utile però sfatare una volta per tutti i numerosi luoghi comuni che vi aleggiano intorno: un esempio? L’esercizio fisico è efficace solo se doloroso. Tutt’altro, se c’è dolore, vuol dire che lo sforzo è troppo intenso. Un altro esempio: allenarsi tutti i giorni è dannoso! Come sempre ci vuole buon senso, tutto dipende dall’intensità dell’esercizio. Continuare a esagerare, in qualsiasi campo, non porta a nulla di buono. Guarda tutti gli altri esempi nell’infografica sottostante, e ricorda che il movimento – insieme a una sana dieta – è l’antiaging per eccellenza, a cominciare da lunghe passeggiate, economiche e piacevoli.

 

LEGGI ANCHE

 

Falsi miti sull'esercizio fisico

 

Contenuti a cura di Daniela Consonni
Grafica di Alice Borghi (2014)
Revisione e aggiornamento a cura della Redazione ED – 31 gennaio 2019

 

Scarica il PDF dell’infografica sui falsi miti sull’esercizio fisico:

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?