Benessere intimo: i consigli per una corretta igiene quotidiana

Benessere intimo: i consigli per una corretta igiene quotidianaL’adozione di corrette abitudini quotidiane igienico-comportamentali è indispensabile per mantenere il delicato equilibrio dell’ecosistema vaginale e prevenire fastidiose irritazioni o infezioni vaginali/uro-genitali, che possono essere responsabili anche di severe complicanze.

 

L’igiene intima deve quindi essere curata con attenzione tutti i giorni, adottando specifici accorgimenti a seconda delle diverse età e situazioni.
In generale è buona regola:

 

Come eseguire l’igiene intima in modo corretto?

  1. Detergere con attenzione i genitali esterni, procedendo dalla vagina verso l’ano per impedire il trasferimento di batteri fecali in vagina.
  2. Sciacquare abbondantemente con acqua corrente.
  3. Asciugare con cura, tamponando delicatamente (sempre dalla vagina all’ano) e facendo particolare attenzione alle pieghe cutanee.

 

Altri piccoli ma preziosi suggerimenti:

 

Quale detergente scegliere?

È opportuno utilizzare prodotti specifici per l’igiene intima che non alterino il grado di acidità (pH) e la flora batterica naturalmente presente in vagina. I comuni saponi risultano, infatti, aggressivi per le delicate mucose e scompensano l’ecosistema vaginale, abbattendo le difese naturali.
Poiché il pH (acidità) si modifica nelle diverse fasi della vita femminile, la scelta deve essere declinata verso prodotti che abbiano indicazioni specifiche per ciascun periodo:

 

Prima di scegliere, consultate sempre il vostro ginecologo di fiducia.

 

 

A cura di: Onda, Osservatorio nazionale sulla salute della donna (2016)
Revisione e aggiornamento a cura della Redazione ED – 5 febbraio 2019

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Italia S.r.l.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?