Depressione perinatale: Onda supporta le neomamme

Depressione perinatale: Onda supporta le neomammeDepressione perinatale: si rinnova la campagna “Un sorriso per le mamme”, promossa da Onda, Osservatorio nazionale per la salute della donna e di genere, per sostenere le donne che sperimentano il cosiddetto baby blues durante la gravidanza e nelle prime settimane dopo il parto.

 

La depressione perinatale

Diventare madre è la sfida più bella che una donna possa sostenere, ma presenta le sue difficoltà. Sono molte, infatti, le donne che sperimentano il cosiddetto baby blues, una fase di tristezzainadeguatezza e ansia che talvolta caratterizza la vita delle neomamme e che, in alcuni casi, può sfociare in una forma di vera e propria depressione.

La depressione perinatale è un fenomeno più diffuso di quanto si possa pensare: la percentuale di donne colpite varia dal 9 al 22% e questo ampio margine numerico è dovuto alla difficoltà che le donne riscontrano nel raccontare ciò che provano, poiché si sentono particolarmente vulnerabili.

Il 70-80% delle neomamme mostra sintomi lievi e passeggeri di questa forma fisiologica di depressione già nei primi giorni dopo il parto: tali segnali possono scomparire spontaneamente dopo 7-10 giorni, ma non vanno sottovalutati, in quanto potrebbero sfociare in veri e propri episodi depressivi: è ciò che avviene nel 20% dei casi.

Come sostiene Francesca Merzagora, Presidente di Onda, “il periodo della gravidanza e del post partum è un momento delicato nella vita di una donna che deve adattarsi a cambiamenti molto radicali. È quindi importante riconoscere i segnali di difficoltà e supportare le neomamme in questa fase. Se però i sintomi persistono è bene rivolgersi tempestivamente a uno specialista o a un centro dedicato.”

 

“Un sorriso per le mamme” – La campagna di Onda

Anche nel 2019, Onda rinnova il suo impegno nel sostenere le donne che affrontano la depressione perinatale: continua la campagna “Un sorriso per le mamme”, nata del 2010 allo scopo di fornire un supporto adeguato alle donne e alle loro famiglie in questo momento speciale della loro vita.

La campagna si sviluppa in versione cartacea, con la distribuzione di una brochure informativa negli ospedali milanesi con Bollini Rosa, ma soprattutto a livello digitale, con la creazione di una pagina Facebook dedicata e di un sito internet sul quale è possibile reperire informazioni utili alle mamme che soffrono di ansia e depressione perinatale, ricercare i nominativi e le attività dei centri specializzati presenti in Italia a cui ci si può rivolgere per chiedere aiuto, e accedere in modo più semplice e immediato al servizio “L’esperto risponde” per confrontarsi con uno specialista.

 

Per visitare la pagina Facebook dedicata alla campagna “Un sorriso per le mamme”,
clicca qui.

Visita il sito » www.depressionepostpartum.it

 

 

LEGGI ANCHE

Affrontare la depressione perinatale »

Depressione post partum: individuati i geni responsabili »

Neomamme, il prontuario di sopravvivenza »

 

 

Reference
Comunicato stampa HealthCom Consulting, 22 luglio 2019

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Italia S.r.l.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?