Capelli & alimentazione: sempre legati a doppio filo

Dottor Rinaldi, squilibri alimentari, diete restrittive, carenze vitaminiche e/o minerali possono essere all’origine di un indebolimento dei capelli…
Una carenza di proteine può determinare una diminuzione della capacità di sintetizzare il fusto del capello da parte della matrice e della papilla dermica del bulbo; di conseguenza, il fusto cresce più fragile e spesso tende a fratturarsi. La carenza di vitamine e di minerali, invece, determina una riduzione della fase “anagen” (quella di crescita, NdR) del capello; quindi diminuisce il periodo di attività del bulbo e si può determinare una caduta abbondante di capelli.

Per essere in salute, di cosa ha bisogno il capello?
Per cominciare, di una dieta completa di tutti gli alimenti utili: carne, latte e formaggi, pesce, frutta, verdura, che forniscono all’organismo tutte le sostanze fondamentali. Con i ritmi di vita di oggi spesso la dieta non è sufficiente per il fabbisogno di tutte le parti del corpo, soprattutto per quelle più “periferiche” come i capelli e le unghie. Diventa quindi necessario supportarla – temporaneamente – con integratori che contengano le sostanze indispensabili per “nutrire” il capello.
In particolare, sono fondamentali gli aminoacidi solforati come la cistina e la metionina e quelli della gelatina del collagene: questi contribuiscono infatti a formare la cheratina dura che costituisce la struttura del capello. Vi sono poi le vitamine A, E, B5, B6, PP e H che mantengono l’attività enzimatica della papilla dermica prolungandone la fase di attività e mantenendo la trasformazione in catagen e telogen nei periodi fisiologici. Infine, non dimentichiamo gli oligoelementi come zinco, ferro e magnesio, indispensabili per la formazione della cheratina e per i processi biochimici cellulari del bulbo del capello.


Quindi via libera agli integratori alimentari?

È necessaria una distinzione. Sì agli integratori per migliorare la nutrizione del capello dall’interno, qualora il nostro regime alimentare non sia sufficiente a garantirla; no, invece, all’uso di integratori generici. È consigliabile ricorrere sempre a prodotti specifici per la salute dei capelli, che vadano a integrare le sostanze nutrienti indispensabili alla salute dei capelli (ad esempio cistina e metiotina per la cheratizzazione del capello), e preferire quelli a rilascio frazionato, gli unici a garantire la massima biodisponibilità: vi sono in commercio compresse a doppio strato che permettono di liberare i nutrienti in due tempi, a livello gastrico prima e a livello intestinale poi.
 

Pertanto, un regime alimentare corretto e il ricorso a una specifica integrazione sono elementi fondamentali per nutrire il capello dall’interno. Possiamo aiutarlo a star bene anche dall’ “esterno”?

Anche in questo caso, la risposta è affermativa, purché si ricorra a prodotti specifici.

A quali prodotti possiamo affidare la salute dei nostri capelli?
In commercio si trovano formulazioni shampoo innovative che consentono di proteggere e riparare la struttura cheratinica del capello, garantendo idratazione, pettinabilità e delicatezza, anche nell’utilizzo quotidiano. Inoltre, per un’azione ancora più mirata, è consigliabile un trattamento specifico in fiale – da applicare direttamente sul cuoio capelluto – che stimoli e prolunghi la fase di crescita del capello (la cosiddetta fase anagen).
Ottimi i trattamenti a base di minerali, vitamine, aminoacidi, Ginseng (per la stimolazione del microcircolo) e Glicogeno (per la sua carica energizzante, che incentiva la crescita dei follicoli piliferi e l’attività metabolica del bulbo). Da non sottovalutare, infine, la modalità di veicolazione del pool di sostanze, per garantire un’efficacia mirata (ad esempio, preferire formulazioni con veicolo liposomico).
 

Un consiglio in più da dare ai nostri lettori?

Uno davvero fondamentale: quando si hanno “problemi di capelli” farsi consigliare sempre e soltanto da un dermatologo o da un medico esperto in tricologia.
 

A cura di: Minnie Luongo

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?