I benefici psicologici del sole

I benefici del sole

Il sole, la stella madre del nostro sistema solare, è luce, calore e per la vita sulla Terra la primaria fonte di energia.
Le sue radiazioni sono impiegate in una grandissima varietà di processi naturali, come la sintesi clorofilliana, e artificiali, come ad esempio i pannelli solari utilizzati per la produzione di energia ecosostenibile.
Fin dalle sue origini l’uomo ha reso il Sole oggetto di attenzione e venerazione; da sempre sinonimo di salute e benessere, per gli Egizi era visto come la divinità più importante e venerato da tutto il popolo; mentre i Romani consigliavano di esporsi alla luce solare per curare le malattie cutanee.
D’altronde sul nostro pianeta, senza Sole, la vita sarebbe destinata a estinguersi in breve tempo.

Il sole, la stella madre del nostro sistema solare, è luce, calore e per la vita sulla Terra la primaria fonte di energia.
Le sue radiazioni sono impiegate in una grandissima varietà di processi naturali, come la sintesi clorofilliana, e artificiali, come ad esempio i pannelli solari utilizzati per la produzione di energia ecosostenibile.
Fin dalle sue origini l’uomo ha reso il Sole oggetto di attenzione e venerazione; da sempre sinonimo di salute e benessere, per gli Egizi era visto come la divinità più importante e venerato da tutto il popolo; mentre i Romani consigliavano di esporsi alla luce solare per curare le malattie cutanee.
D’altronde sul nostro pianeta, senza Sole, la vita sarebbe destinata a estinguersi in breve tempo.

Ma prendere il sole, non agisce positivamente solo sul nostro corpo rendendolo più tonico e vitale; stimolando le funzioni endocrine e aumentando la produzione di serotonina si è rivelato essere un vero e proprio antidepressivo naturale a cui si può far ricorso spesso e volentieri quando ci capita di sentirci sovraffaticati o un po’ sottotono.
Non a caso, chi vive in città, non fatica ad apprezzare piccole “fughe” fuori dal caos cittadino per rifugiarsi in luoghi immersi nella natura dove poter godere di un cielo limpido e farsi, come si suol dire, baciare dal sole.
Passeggiate mattutine all’aria aperta, ad esempio, sono fortemente indicate soprattutto per chi soffre di depressione, meteoropatia o disturbi dell’umore.
Ma anche l’ abbronzatura, tanto desiderata non appena vediamo apparire i primi caldi raggi solari, ci fa sentire più interessanti e attraenti potenziando la nostra autostima e conferendoci un senso di maggior sicurezza che invoglia anche a mettere in mostra maggiormente il nostro corpo.
Quindi la soluzione migliore per poter ritrovare velocemente e in maniera efficace il buonumore (ma non solo) arriva proprio dai raggi solari.

Ma vediamo in sintesi quali sono i benefici che possiamo trarne:

  • Migliora il nostro umore
  • Ci rende più tonici e vitali
  • Mantiene le ossa forti grazie alla produzione della vitamina D
  • Migliora i sintomi di alcuni disturbi cutanei
  • Stimola il tono fisico e muscolare
  • Aumenta le difese immunitarie
  • In alcuni casi diventa una vera e propria terapia (elioterapia)

 

E infine, un altro aspetto positivo da non sottovalutare è quello relativo alla sessualità. L’esposizione alla luce solare stimola la produzione di ormoni essenziali per l’eccitazione e il mantenimento dello stimolo sessuale.

Proteggersi dal sole
L’esposizione ai raggi solari però deve avvenire in maniera corretta ed adeguata, con moderazione e ragionevolezza, osservando alcune semplici regole.
Il sole, infatti,  può far invecchiare precocemente la pelle,  indebolire o sfibrare i capelli, creare disturbi agli occhi, causare eritemi o altre patologie dermatologiche anche gravi (melanoma). Ma questo avviene solo se ci esponiamo troppo e nelle ore sbagliate e senza applicare alcuna precauzione e protezione.

 

Ecco perciò alcuni semplici regole da osservare per poter trarre al massimo tutti i benefici del sole:

  • Evitare le ore più calde e preferire quelle mattutine o pomeridiane/serali
  • Anche se si è in acqua munirsi di protezione solare
  • Coprirsi e proteggersi anche se è nuvoloso o si è all’ombra; i raggi ultravioletti attraversano le nubi
  • Esporsi gradualmente e con moderazione applicando il fattore protettivo adatto alla propria pelle

 

A cura di: Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?