Lombalgia: esercizi di prevenzione

In termini tecnici si chiama lombalgia, ma è più comunemente noto come “mal di schiena”, ed è la bestia nera che affligge circa l’80% degli adulti, incidendo significativamente sul benessere e sulla qualità della vita.

Nella maggior parte dei casi però la causa non è una vera e propria patologia vertebrale, ma il dolore quello sì è vero e concreto.

Quali possono essere le cause non patologiche del dolore lombare? In primo luogo una postura scorretta, mantenuta a lungo ma anche il sovrappeso, un’eccessiva tensione muscolare derivante da stress fisico e psicologico o uno scarso tono muscolare delle regioni addominale, lombare e dorsale. Se la sedentarietà è nemica della nostra schiena anche l’esercizio fisico se eseguito in maniera scorretta o eccessiva può fare danni.

Muscolatura bacinoI muscoli flessori del busto e gli estensori delle cosce (a) tendono a ruotare il bacino in retroversione (rotazione in senso antiorario rispetto alla figura), quindi hanno un’azione delordosizzante per la colonna lombare.
Al contrario, i muscoli estensori del busto ed i flessori delle cosce (b) tendono a far ruotare il bacino in anteroversione quindi hanno un’azione lordosizzante per la colonna lombare.
 

Abbiamo chiesto a Stefania Cocchio, istruttrice di pilates CovaTech Pilates School, presso lo studio Balance Pilates di Senago, di illustrarci alcuni esercizi

“In caso di lombalgia, spiega,  generalmente consiglio di mobilizzare le articolazioni in modo adeguato, di allungare la muscolatura dei glutei, dei femorali e dei paravertebrali e di rinforzare la muscolatura profonda dell’addome e della schiena per creare sostegno alla colonna. Prima di passare agli esercizi, è indispensabile una premessa: si può fare molto in termini di prevenzione, ma durante la fase infiammatoria è meglio aspettare e soprattutto evitare il fai da te. Non esitate a rivolgervi a un fisiatra, che saprà darvi i consigli più corretti per il vostro caso specifico”

Tags:

 

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?