Pet therapy, la compagnia degli animali fa bene alla salute!

Scoperta per caso, osservando l’interazione tra un cane e dei bambini, il termine pet therapy è stato coniato nel 1953 da uno psichiatra infantile di nome Boris Levinso e indica una serie di interventi volti a migliorare la salute psicofisica dell’uomo affiancando gli animali nel trattamento di pazienti affetti da varie patologie.
La pet therapy viene attualmente impiegata in moltissime aree: aiuta a ridurre la solitudine, la depressione e lo stress, promuove l’interazione sociale, incoraggia l’esercizio fisico e apporta notevoli benefici anche in caso di patologie cardiovascolari o problemi comportamentali.
Vediamo insieme alcuni di questi benefici.

A cura di Simona Forti

Tags:

 

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?