24 aprile Giornata mondiale della meningite

24 aprile Giornata mondiale della meningiteIl 24 Aprile, anche quest’anno torna la Giornata Mondiale della Meningite. “Contro la meningite PUOI fare la differenza”, è lo slogan della campagna 2013 promossa dal Comitato Nazionale contro la malattia con il patrocinio del Ministero della Salute.

Più di 1000 persone ogni anno in Italia si ammalano di meningite, una malattia i cui sintomi, molto simili a quelli di una comune influenza, non sono immediatamente riconducibili alla malattia. La meningite è un’infiammazione delle membrane (meningi) che avvolgono il cervello e il midollo spinale.

Generalmente è di origine infettiva, può essere virale, batterica o causata da funghi.
La forma virale, la più comune, non ha di solito conseguenze gravi e si risolve nell’arco di 7/10 giorni; mentre quella batterica, più rara, è estremamente seria e può causare anche la morte.

I vaccini fino ad ora disponibili, contro la meningite batterica, proteggevano contro i gruppi A, C, Y, W135 ad esclusione del gruppo B, origine di molti casi di meningite. Il meningococco B, se non diagnosticato correttamente, può condurre alla morte anche in 24 ore o causare gravi disabilità permanenti.

Un paziente su 10 muore di meningite mentre uno su 5 tra coloro che sopravvivono può riportare danni celebrali, amputazione degli arti o perdita dell’udito.

Da qui la sigladella campagna “PUOI” che sta per: Previeni con i vaccini, Unisciti al comitato nazionale e segnala le disfunzioni informative, Osserva attentamente tuo figlio e Informati su rischi e le conseguenze della meningite

Dal 17 al 24 Aprile, esperi pediatri e igienisti saranno a disposizione dalle 10 alle 19, al numero 800 587379, per chiarire qualsiasi dubbio in merito alla diagnosi di meningite ma soprattutto per sensibilizzare la popolazione alla prevenzione tramite la vaccinazione.

Fonte ANSA 17/04/2013

A cura di Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Italia S.r.l.

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?