7 Aprile 2013 Giornata Mondiale della Salute: il tema è l’ipertensione

È l’ipertensione il tema a cui l’OMS, l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha scelto di dedicare il World Health Day 2013, la giornata mondiale della salute, che come ogni anno si svolgerà il 7 Aprile.

7 Aprile 2013 Giornata Mondiale della Salute: il tema è l’ipertensione - esseredonnaonline

L’ipertensione è divenuto ormai il più importante fattore di rischio per le malattie cardiovascolari e  per la morte prematura e, al pari di un’epidemia virale, sta dilagando in tutto il mondo.
È un problema che attualmente colpisce oltre 15 milioni di italiani e che può provocare malattie cardiovascolari, causa di otto milioni e mezzo di decessi all’anno. Nel mondo, un adulto su tre soffre di pressione alta e questa proporzione aumenta con l’avanzare dell’età: aumenta di conseguenza anche  il rischio di attacchi di cuore, di infarti e di insufficienza renale. Se non viene correttamente monitorata e tenuta sotto controllo, l’ipertensione arteriosa può provocare anche cecità, irregolarità nel battito cardiaco e insufficienza cardiaca.

Un dato allarmante che ha spinto l’OMS a puntare l’attenzione su diagnosi e trattamenti precoci ma soprattutto sulla prevenzione, che come sempre, è l’arma migliore. Prevenire l’ipertensione  richiede poche e semplici regole: una dieta a basso contenuto di sale, un ridotto consumo di alcol, una regolare attività fisica e astenersi dal fumo.

L’obiettivo della campagna dell’OMS è quello di ridurre gli infarti e gli attacchi cardiaci sensibilizzando gli adulti sulla necessità di controllare la pressione arteriosa in maniera corretta e frequente,  cosa che in Italia fa solo una persona su quattro. Controllare la pressione dovrebbe diventare  una priorità di sanità pubblica, anche per un’altra ragione: sempre secondo i dati dell’OMS, l’ipertensione non solo influisce sulla salute e la longevità delle persone, ma ha anche un impatto pesante sull’economia in quanto provoca una significativa riduzione della produttività,  dovuta alle conseguenti malattie croniche.

Fonte ANSA 26/03/2013

A cura di Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?