Cellulari e cancro: no maggior rischio per quello ai testicoli

Portare il cellulare acceso in tasca non aumenta le probabilità di contrarre un tumore ai testicoli: lo dice una ricerca della Cooper University, in New Jersey. Gli autori dello studio, presentato al congresso mondiale di oncologia Asco a Chicago, hanno confrontato i dati di incidenza del tumore al testicolo negli Stati Uniti (raccolti nell’arco 17 anni, dal 1991 al 2008 dal National Cancer Institute), con i dati degli abbonamenti telefonici, sottoscritti da uomini. Se da un lato c’è stato un incremento esponenziale dei cellulari (nel 2008 ammontavano all’88,87 per cento della popolazione), dall’ altra si è mantenuta generalmente costante l’incidenza del cancro ai testicoli, a parte un lieve aumento, scarsamente significativo, nella fascia di età 25-34 anni.
Concludono i ricercatori: “Sulla base dei dati di incidenza, non vi sono prove convincenti di un aumento del rischio di cancro ai testicoli correlato a un uso del telefono cellulare”. Tuttavia, proseguono gli autori dello studio, “dato il possibile lungo intervallo di tempo” tra esposizione al rischio e insorgenza del tumore, “è necessario continuare il monitoraggio”.

 

Fonte: AGI, 4 giugno 2012

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Log in with your credentials

Forgot your details?