Chirurgia plastica post partum: aumentano gli interventi

Nel corso del X Congreso de la Sociedad Española de Medicina Antienvejecimiento y Longevidad, Semal, che si è tenuto nelle scorse settimane a Madrid, sono stati diffusi i dati di un nuovo fenomeno che sta dilagando dagli Stati Uniti in Europa e anche in Italia: si chiama ‘Mommy Makeover’, e consiste in una serie di interventi chirurgici cui si sottopongono le neo mamme dopo il parto per ritrovare velocemente la forma fisica che avevano prima della gravidanza. Negli Usa, nel 2007, quasi 400mila (365.000) donne fra i 20 e i 29 anni hanno fatto ricorso alla chirurgia post partum e il numero è in così crescita da provocare l’intervento dell’American College of Obstetrician and Gynecologist, che ha puntualizzato che questo tipo di interventi è indicato solo in rari casi e che si tratta di pratiche a rischio per la salute. L’American Society of Plastic Surgeons ha condotto una ricerca su 1.000 donne che avevano appena partorito, da cui è risultato che il 62% di loro si sottoporrebbe al Mommy Makeover e che l’unico ostacolo è costituito dal costo degli interventi, che sono estetici e possono riguardare anche le parti intime.

 

Fonte: Sanità News, 6 dicembre 2011

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?