Copertura vaccinale contro morbillo e rosolia nel nuovo Piano

Il Ministero della Sanità con l’Intesa Stato Regioni ha approvato il nuovo ‘Piano nazionale per l’eliminazione del morbillo e della rosolia congenita 2010-2015’ che si propone di raggiungere una copertura vaccinale del 95% e di ridurre a meno del 5% l’incidenza della rosolia nelle donne in età fertile. Nel Piano, consultabile sul sito del Ministro della Salute vengono ribaditi gli obiettivi fissati per il 2015 dall’Organizzazione Mondiale della Sanità per l’eliminazione dei casi di morbillo e di rosolia endemici. Vi sono anche illustrate le azioni da attuare per il loro raggiungimento: copertura vaccinale superiore al 95% per la prima dose di Mpr (Morbillo, Parotite, Rosolia) entro i 24 mesi di vita a livello nazionale, regionale e in tutte le Asl e superiore al 90% in tutti i distretti; copertura vaccinale superiore al 95% per la seconda dose di Mpr entro il 12° anno di vita a livello nazionale, regionale e in tutte le Asl e superiore al 90% in tutti i distretti; iniziative vaccinali supplementari per le persone oltre i due anni e i soggetti a rischio (operatori della Sanità e della Scuola, militari, gruppi ‘difficili da raggiungere’ come i nomadi); riduzione a meno del 5% della percentuale di donne in età fertile che possano ammalarsi di rosolia; migliorare il controllo della diffusione del morbillo, della rosolia anche in gravidanza e della rosolia congenita; migliorare l’indagine epidemiologica dei casi di morbillo, compresa la gestione dei focolai epidemici. Inoltre, obiettivo del Piano è la sua diffusione e il miglioramento della disponibilità di informazioni scientifiche su morbillo e rosolia per la popolazione e gli operatori sanitari. Regioni e Province Autonome avranno la responsabilità di garantire la partecipazione di tutte le Asl al programma e di verificare la disponibilità delle risorse operative oltre a quella di individuare un coordinatore regionale che avrà la responsabilità di supervisionare le attività svolte e di inviare al Ministero della Salute e all’Istituto Superiore di Sanità le sue valutazioni semestrali per un monitoraggio a livello nazionale.

 

Fonte: Sanità News ISS, 19 aprile 2011

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?