Depressione in gravidanza: i consigli per affrontarla

Depressione in gravidanza7 donne su 10 soffrono di ansia o depressione in gravidanza: è quanto emerge da un recente  studio pubblicato sulla rivista The Scientific World Journal, secondo cui le donne che già in passato ne hanno sofferto – o hanno storie familiari di ansia o depressione -, sono quelle maggiormente a rischio.

Numerosi altri studi hanno inoltre dimostrato che i casi di depressione durante la gravidanza sono addirittura più frequenti di quelli nel post-partum; inoltre, ben il 40% delle donne che presentano disturbi depressivi nel post-partum era già depresso in gravidanza.  

Tali disturbi possono essere una reazione alla gravidanza stessa e al cambiamento ormonale che questa comporta, al cambiamento di vita e alle nuove responsabilità che spetteranno alla neo-mamma, o anche alla paura del parto. Ma alleviare questi disturbi è possibile.

Per prima cosa è necessario dormire bene, trovando la giusta posizione e predisposizione, aiutandosi magari con un bagno caldo prima di mettersi a letto; è importante poi non smettere di fare attività fisica, cercando di fare movimento almeno 30 minuti, 4 volte a settimana; scegliere attività alternative come lo yoga che aiuta a distendere i muscoli e la mente; cercare di non isolarsi, ma al contrario aumentare le occasioni di socialità; trovare il giusto supporto come ad esempio parlare con il proprio partner o un amico fidato ed infine cercare l’aiuto di un professionista nel caso in cui i sintomi dovessero incidere anche sul sonno e sull’appetito.    

Fonte Sole 24 Ore / O.N.Da 03/03/2014

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?