Dopo il parto torna subito la fertilità

Un’accurata meta-analisi presentata sulla rivista Obstetrics & Gynecology ha selezionato quattro studi, su oltre 1.600 articoli esaminati, sulla fertilità delle neomamme. Tre degli studi, misurando nelle urine i livelli di pregnadiolo, hanno individuato la prima ovulazione fra i 45 e i 94 giorni dal parto; nel quarto, calcolando l’ovulazione dalla temperatura basale, si è osservata una media di 74 giorni per la prima mestruazione, in un caso su tre preceduta da regolare ovulazione, potenzialmente fertile al 70%. Secondo questa ricerca, dunque, per le donne che non allattano la fertilità inizia già a sei settimane dal parto, e qualche volta prima, rendendo così fondamentale il problema della contraccezione.
Gli esperti consigliano di usare contraccettivi di barriera fino alla prima mestruazione e in seguito, quelle che non allattano possono usare i sistemi più adatti alle proprie esigenze, tenendo conto che quelli ormonali sono i più sicuri.

 

Fonte: Jackson E, Glasier A. Return of Ovulation and Menses in Postpartum Nonlactating Women: A Systematic Review. Obstetrics & Gynecology Obstetrics & Gynecology 2011; 117(3): 657-662. doi: 10.1097/AOG.0b013e31820ce18c.

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?