Festa della Donna 2019: unite per un mondo più equo

 

L’8 marzo torna la Giornata Internazionale della Donna, comunemente conosciuta come Festa della Donna, nata allo scopo di celebrare i progressi in ambito economico, politico e culturale raggiunti dalle donne in tutto il mondo, nonché le violenze subite dal genere femminile nel corso della storia.

 

Festa della Donna: come nasce

La Giornata Internazionale della Donna, o semplicemente Festa della Donna, nasce a seguito dei movimenti femminili di protesta contro le condizioni delle lavoratrici agli inizi del XX secolo in Nord America e in Europa e venne celebrata per la prima volta negli Stati Uniti il 28 febbraio 1909.

La data dell’8 marzo venne stabilita dall’ONUOrganizzazione delle Nazioni Unite – nel 1975 come giornata in cui celebrare l’uguaglianza di genere e la forza con cui le donne si sono battute per fare valere i propri diritti nel corso della storia.

Da allora le Nazioni Unite hanno sviluppato strategie internazionali, obiettivi e progetti per migliorare la condizione delle donne nel mondo, basandosi su un principio universale che prescinde da divisioni di natura etnica, linguistica, culturale, economica, politica o religiosa.

Tra queste, la nascita di UN Women ha rappresentato un passo storico importante: nel 2010 l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite ha fondato questo organismo con l’obiettivo di far crescere l’uguaglianza di genere e l’empowerment delle donne, nel tentativo di raggiungere gli obiettivi prefissati nell’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile in tema di parità dei sessi e accesso globale alla formazione di qualità.

 

Equilibrio: il tema della Festa della Donna 2019

Il lancio dell’hashtag #BalanceforBetter segna la volontà di costruire un mondo migliore e più bilanciato, che lasci il giusto spazio alla donna, al pari dell’uomo.

L’uguaglianza di genere non va celebrata solo in occasione dell’8 marzoFesta della Donna: per questo motivo la campagna #BalanceforBetter non si esaurisce in una sola giornata, ma si sviluppa nel corso di tutto l’anno per sottolineare l’importanza che l’uguaglianza di genere ha non solo per le donne, ma per l’intera comunità.

Una società equilibrata dal punto di vista del genere è una società più prospera, perché migliore a tutti i livelli: governativo, di copertura mediatica, economico, sportivo, etc.

La Giornata Internazionale della Donna è il momento in cui celebrare le conquiste sociali, economiche, culturali e politiche delle donne e, allo stesso tempo, il giorno in cui chiamare all’azione la comunità globale per attuare i cambiamenti necessari per accelerare il raggiungimento dell’uguaglianza di genere.

 

Per saperne di più, visita il sito ufficiale della Giornata Internazionale della Donna (in inglese). www.internationalwomensday.com

Per approfondire, consulta il sito dell’ONU www.onuitalia.it e scopri di più su UN Women cliccando qui.

 

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?