Gli uomini virili fanno sesso con il preservativo

I giovani spesso non usano il preservativo a causa di una specie di rischio sociale costituito dalla paura di non apparire abbastanza sicuri di sé o di avere qualcosa da nascondere, come una malattia a trasmissione sessuale. Invece, non è vero che fare sesso con il preservativo è una scelta più probabile per i ragazzi timidi e impacciati ma è invece vero che sono i ragazzi più ricchi di testosterone, più sicuri di sé e più abituati ad avere rapporti sessuali, che sono favorevoli al sesso sicuro: lo dimostra una ricerca del dipartimento di Psicologia dell’University of Michigan coordinata da Sari van Anders. La ricercatrice americana sottolinea che il coraggio non viene dimostrato dai ragazzi più virili con comportamenti imprudenti e poco rispettosi della partner, ma riuscendo a non farsi condizionare dal giudizio altrui e assumendosi il rischio di eventuali critiche, perché il testosterone è legato all’audacia, in questo caso, di scegliere il sesso sicuro, magari andando controcorrente. Per arrivare a queste conclusioni, gli studiosi statunitensi hanno misurato il livello ormonale di circa 80 di giovani fra i 18 e i 20 anni, attraverso il prelievo e l’esame della saliva, e li hanno successivamente intervistati: i ragazzi che avevano un elevato livello di testosterone e avevano rapporti sessuali frequenti, avevano anche meno resistenze a usare il preservativo, dimostrando così la propria attenzione a evitare gravidanze, a evitare malattie per sé e la compagna, e dimostrando anche di non temere eventuali critiche per l’eccessiva prudenza.

 

Fonte: corriere.it, 22 novembre 2011

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?