Il fumo influenza gli ormoni sessuali in menopausa

Gli ormoni sessuali, estrogeni e androgeni, sono associati al rischio di diabete e di tumori al seno, all’endometrio e forse anche all’ovaio: recentemente una ricerca trasversale ha dimostrato che il fumo in menopausa provoca un innalzamento dei livelli di ormoni sessuali e che tanto più aumenta il numero delle sigarette fumate, tanto più aumenta il livello degli ormoni. Gli autori hanno condotto la ricerca, che esaminando i risultati delle analisi specifiche condotte su oltre duemila donne, in menopausa e post menopausa, dai 55 agli 81 anni per individuare i tassi degli ormoni sessuali; sperano con il loro lavoro di aver dato alle fumatrici una ragione in più per smettere.
Lo studio è stato pubblicato dal Journal of Clinical Endocrinology & Metabolims.

 

Fonte: Sanità News, 6 settembre 2011

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?