L’amore secondo le neuroscienze

L'amore secondo le neuroscienze - EsseredonnaonlineL’amore ci fa volare, ci fa sentire invincibili, ci fa provare una felicità che spesso definiamo “mai provata prima”. Quando siamo innamorati. la vita ci sembra meravigliosa, non facciamo altro che pensare alla amata e proviamo tutte quelle sensazioni indescrivibili, se non con immagini come  “le farfalle nello stomaco”.

Ma da dove nascono tutte queste emozioni? Psicologi e neuroscienziati hanno cercato per anni di studiare e scomporre le varie componenti dell’amore esaminando l’attività cerebrale di persone che si dichiarano follemente innamorate ed evidenziando nel cervello l’attivazione di alcune regioni legate ai meccanismi di ricompensa..

Un gruppo di ricercatori della Stanford University lo ha dimostrato durante l’esperimento “The Love Competition”, durante il quale il cervello di sette persone è stato sottoposto a una risonanza magnetica mentre gli era stato chiesto di pensare intensamente alla persona amate. Dall’analisi dei livelli di attività di dopamina, serotonina e ossitocina, oltre ad avere la conferma di dell’attivazione  di specifiche arre del cervello è emerso  anche che alcune persone possono amare in maniera più profonda di altre.

Che l’amore sia collegato ai meccanismi di ricompensa ha un specifico significato da un punto di vista evolutivo:  è funzionale alla propagazione della specie umana; mentre da un punto di vista pratico, , questo è lo stesso tipo di circuito che utilizziamo per imparare una varietà di cose, come il cibo sicuro da mangiare, le persone da evitare, ecc, il ché si rivela molto utili all’inizio di una relazione.

Una cosa è certa: l’amore romantico crea dipendenza. E non si tratta solo di un modo di dire.  Perché i circuiti e le regioni della ricompensa associati all’amore romantico sono gli stessi che si attivano quando si assumono sostanze stupefacenti.

A dimostrarlo è stata l’antropologa  Helen Fisher che ha dichiarato che l’amore romantico “una delle sostanze che dà più dipendenza sulla terra.

 A cura di Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?