Le vampate di calore proteggono dai tumori

I fastidiosi disturbi che accompagnano la menopausa costituirebbero una protezione da alcuni tipi di tumore, almeno secondo i risultati di ricerca del Fred Hutchinson Cancer Research di Seattle che ha dimostrato che le donne che durante la menopausa soffrono di vampate di calore e sudorazione hanno rischi minori di contrarre tumore al seno e la protezione aumenta tanto più aumentano i disturbi. Christopher Li, autore della ricerca, attribuisce alla riduzione degli estrogeni e del progesterone provocata dalla fine dell’attività delle ovaie la diminuzione del rischio: «Quando i livelli ormonali fluttuano o precipitano, sopravvengono i sintomi della menopausa». Sono state interrogate su vampate, sudorazioni, disturbi del sonno, secchezza vaginale, depressione, ansia, sanguinamento vaginale 1.437 donne in post menopausa, di cui 988 con diagnosi di carcinoma: è risultato ridotto del 40-60% il rischio dei carcinomi più comuni, duttale e lobulare, fra quelle maggiormente afflitte dalle vampate. Annamaria Colao, ordinario di Endocrinologia all’Università Federico II di Napoli spiega: «Questa ricerca è una conferma del ruolo degli estrogeni e del progesterone come facilitatori del cancro mammario; quando si riducono i livelli di estrogeni all’inizio della menopausa, si manifestano i sintomi vasomotori. Per questo bisognerebbe dare il tempo di abituarsi al nuovo stato clinico e non ricorrere subito alla terapia sostitutiva estroprogestinica».

 

Fonte: repubblica.it, 8 febbraio 2011

eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?