Mamme: sempre più vicine a tecnologia e social network

Utilizzano sempre più̀ internet alla ricerca di consigli pratici per risolvere problemi e dubbi o trascorrere momenti di svago; si connettono attraverso tablet o smartphone e condividono sui social network momenti di vita famigliare: è il ritratto della mamma italiana di oggi, sempre più hi-tech e “social”.
Mamme italiane tecnologicheSecondo una ricerca del portale nostrofiglio.it in collaborazione con Nielsen 7 mamme su 10, con figli tra 0 e 5 anni, possiede uno smartphone e una su quattro un tablet.
Il facile utilizzo di questi strumenti e la loro elevata diffusione dimostrano come le mamme di oggi adottino velocemente nuove tecnologie per affrontare i problemi e le esigenze di tutti i giorni.
Il ruolo della TV diventa sempre invece meno incisivo ed è considerato strumento “indispensabile” solo da una mamma su 5, contro il 51% di chi non riuscirebbe mai a rinunciare al computer.

Ma l’attività̀ delle mamme su Internet, circa 3 ore e mezzo al giorno di media, non si limita alla sola risoluzione di dubbi o ricerca di informazioni; il 14% delle intervistate consulta ricette di cucina mentre si trova nei negozi a far la spesa per avere idee e spunti sugli acquisti, il 30% utilizza il proprio device per gestire la vita famigliare cercando attività̀ interessanti o offerte vantaggiose mentre il 40% condivide sui social network foto e video della propria famiglia soprattutto di episodi ed eventi legati al proprio bambino.
Solo un quinto delle mamme considera Facebook e gli altri social network come una rinuncia alla privacy, preferendo considerarli soprattutto come un modo per condividere con parenti o amici la propria vita famigliare.

Da questo studio emerge inoltre che tali strumenti tecnologici non sono utilizzati solo in maniera individuale dalle mamme per la gestione del tempo e l’organizzazione della vita quotidiana.
Infatti il 56% delle donne usa Internet insieme al proprio figlio, mentre il 53% di coloro che possiedono un tablet o uno smartphone dichiarano di lasciarlo utilizzare al proprio bambino come strumento di svago.
Dal 78% delle mamme questi device sono considerati un passatempo e un gioco poco ingombrante mentre il 70% ritiene che possano avere un ruolo formativo nella crescita di un bambino.

Fonte: ANSA 30/10/2012

A cura di Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?