Problemi sessuali: al via il “pronto soccorso” di coppia

Problemi sessuali: al via il “pronto soccorso” di coppiaUn urologo e un ginecologo al servizio delle coppie che decidono di affrontare i propri problemi sessuali: si tratta dell’iniziativa Dipartimenti del Benessere di Coppia, promossi dalla Società Italiana di Urologia (SIU) e dall’Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani (AOGOI).
Il “pronto soccorso” per i disturbi sessuali è una novità assoluta in Europa: i dipartimenti saranno aperti negli ospedali pubblici del paese (prima fra tutti Napoli dal 1 di luglio, a seguire Milano, Modena e Bari) e previo pagamento di un solo ticket permetteranno alla coppia di confrontarsi con due esperti in merito alla propria vita sessuale. Sono infatti 16 milioni gli italiani che presentano disturbi sessuali, responsabili di ledere la serenità dell’unione: 800 mila coppie rischiano infedeltà e rottura per problematiche come disfunzione erettile ed eiaculazione precoce per lui, vaginismo e anorgasmia per lei.
A volte però è difficile individuare con certezza di chi sia la responsabilità, come afferma Vincenzo Mirone, il Segretario Generale della SIU: “Le disfunzioni sessuali viaggiano in coppia: i disturbi del partner inevitabilmente provocano effetti collaterali sull’altro, tanto che si può parlare di ‘coppie di danni’ e ‘danni di coppia. Se ad esempio lui ha una disfunzione erettile, non è difficile che lei lamenti vaginismo o dolore durante la penetrazione. […] Purtroppo chi soffre di disfunzione erettile o di eiaculazione precoce, i disturbi sessuali maschili più diffusi, riconosce che questi disturbi minano il benessere della coppia, ma nel 90% dei casi non affronta il problema e non sa che oggi sono disponibili nuovi trattamenti e cure più efficaci e rapidi di quelli finora utilizzati
Per questo motivo, tenere una cartella clinica dei due insieme potrà aiutare gli specialisti ad individuare la migliore terapia per ciascun caso specifico. E’ importante, infatti che la coppia non si chiuda o scoraggi di fronte al problema e trovi prima di tutto la consapevolezza per accettare che vi sia un disturbo e successivamente superi l’imbarazzo e la paura di essere giudicati. In questo senso la coppia formata da urologo e ginecologo può essere vincente per carpire le problematiche di lui e di lei e aiutarli ad affrontarle congiuntamente.
I nuovi Dipartimenti per il Benessere di Coppia (DBC) –conclude il Professor Mirone- riuniscono gli specialisti della salute sessuale di lui e lei, per individuare e poi risolvere gli eventuali disturbi compresenti alla base delle difficoltà di relazione, gestendo la coppia come un tutt’uno. Urologi e ginecologi saranno inoltre a disposizione delle coppie per attività educazionali, come la distribuzione di brochure informative, e soprattutto per colloqui attraverso cui individuare la radice dei problemi a due, visite approfondite ed esami diagnostici attraverso cui identificare e poi curare i disturbi che minano la relazione”.
Lo spot

Per saperne di più sui Dipartimenti del Benessere di Coppia clicca qui.
A cura di Arianna Gallicchio

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Log in with your credentials

Forgot your details?