Sclerosi Multipla: Settimana Nazionale 2019

 

Dal 25 maggio al 2 giugno 2019 si celebra la Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, un’occasione con cui l’AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla – vuole dare visibilità a questa malattia cronica, che colpisce 3 milioni di persone nel mondo.

 

La Sclerosi Multipla

La Sclerosi Multipla (SM) è una malattia neurodegenerativa che causa lesioni al sistema nervoso centrale. Alla base vi è un processo di demielinizzazione, ovvero una perdita della mielina (guaina isolante che avvolge le fibre nervose) in più aree (da cui il nome “multipla”), e la formazione di lesioni (placche) che possono evolvere da una fase infiammatoria iniziale a una fase cronica, in cui assumono caratteristiche simili a cicatrici, da cui deriva il termine “sclerosi”.

Sono 3 milioni le persone colpite dalla SM nel mondo, di cui 700.000 in Europa e 122.000 solo in Italia. Questa malattia può esordire a ogni età della vita, ma è diagnosticata per lo più tra i 20 e i 40 anni e nelle donne, che risultano colpite in numero doppio rispetto agli uomini.

La Sclerosi Multipla appartiene al gruppo delle malattie multifattoriali, la cui natura è legata a diverse componenti: le cause sono in parte ancora sconosciute, ma le evidenze scientifiche indicano che la malattia origina da una combinazione di fattori ambientali e fattori genetici.

La ricerca continua a fare grandi passi per chiarire come la malattia agisca, per poter arrivare a una diagnosi e a un trattamento precoce che consentano alle persone con Sclerosi Multipla di mantenere una buona qualità di vita per molti anni. Infatti, pur essendo una malattia complessa e imprevedibile, la SM non riduce l’aspettativa di vita: la vita media delle persone ammalate è paragonabile a quella della popolazione generale.

 

Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla, 2019

In occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, che si celebra il 30 maggio, l’AISMAssociazione Italiana Sclerosi Multipla – dedica un’intera settimana, dal 25 maggio al 2 giugno 2019, alla diffusione di informazioni corrette sulla malattia, per far comprendere anche a chi non ne è direttamente coinvolto le difficoltà e complessità che comporta, limitando al massimo i “luoghi comuni”.

Dare visibilità alla Sclerosi Multipla (SM)” è il claim della Settimana Nazionale della Sclerosi Multipla del 2019. Il messaggio richiama quello della campagna #MyInvisibleMS della Federazione Internazionale della SM (MSIF) lanciata in occasione della Giornata Mondiale.

Angela Martino, presidente Nazionale di AISM, sottolinea così l’obiettivo dell’Associazione: “rendere visibile la Sclerosi Multipla vuol dire che la SM non sia un ostacolo alla vita di tante persone, ma sia parte della vita stessa: per AISM rappresenta l’impegno a fare in modo che la SM, condizione di vita di tanti giovani e di tante persone, sia una sfida che nessuno deve affrontare da solo, ma tutti insieme. È così che la SM si può vincere davvero, ogni giorno”.

 

Il numero solidale di AISM

In occasione della Settimana Nazionale della SM, AISM mette a disposizione un numero solidale (45512), contattando il quale è possibile effettuare donazioni per garantire il sostegno a progetti di ricerca legati alla forma progressiva di SM, la forma più grave, che ad oggi risulta priva di trattamenti efficaci. Gli importi della donazione saranno di 2 euro da cellulare personale Wind Tre, TIM, Vodafone, PosteMobile, Iliad, CoopVoce, Tiscali; di 5 euro da chiamata da rete fissa TWT, Convergenze e PosteMobile; di 5 o 10 euro da chiamata da rete fissa TIM, Vodafone, Wind Tre, Fastweb, e Tiscali.

 

Visita il sito ufficiale della Settimana Mondiale della Sclerosi Multipla (in inglese) » www.worldmsday.org

 

LEGGI ANCHE

Sclerosi multipla. Un sito internet per raccontarla, per non arrendersi, per guardare al futuro con fiducia »

 

 

References

AISM | Associazione Italiana Sclerosi Multipla »

Ricerca ISS – Istituto Superiore di Sanità per lo sviluppo di terapie sempre più efficaci e sicure e di marcatori affidabili per la diagnosi e il monitoraggio della malattia.

 

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?