Stress: cantare in coro rilassa e migliora l'umore

Cantare in coro riduce lo stressCantare in coro migliora la vita, riduce lo stress e sortisce gli stessi benefici di una lunga seduta di yoga.

A confermarlo scientificamente è stato uno studio, condotto dall’Università di Goteborg in Svezia, che ha monitorato le reazioni dell’organismo di un gruppo di giovani coristi scoprendo che, già dalle prima note, i loro battiti del cuore si erano sincronizzati.
Esattamente come durante una lezione di yoga o la pratica di tecniche di pranayama, grazie al controllo della respirazione, cantare insieme produce un forte effetto calmante.

“Il canto – ha spiegato il professor Bjorn Vichoff, responsabile della ricerca – è una fonte di respirazione controllata, che in sostanza come lo yoga insegna ai polmoni a respirare meglio”.
Una buona e maggiore ossigenazione, soprattutto del cervello, produce una serie di benefici sia fisici che psicologici: lo stress si riduce, si rafforza il sistema immunitario, l’umore migliora, la fatica si attenua e anche gli inestetismi della pelle vengono combattuti efficacemente.

Nel coro non c’è spazio per l’ego, la personalità individuale viene annullata a beneficio dell’unione e dell’armonia di un insieme omogeneo, solidale e indefinibile dove non emergono voci singole Non a caso c’è un forte legame tra l’abitudine a cantare insieme e la coesione di cittadini di determinati paesi.

In Irlanda e in Inghilterra ad esempio, dove si canta molto, l’identità nazionale è molto forte; basti pensare alla serata finale dei Proms della BBC, dove alla Albert Hall, o sul prato di Hyde Park, durante il concerto finale decine di migliaia di persone si tengono per mano, sventolando orgogliosi la Union Jack e cantando in coro “Land of Hope and Glory”, “Jerusalem” e “Rube Britannia”. In altri paesi invece, dove lo si fa molto poco e male, e spesso con dialetti molto diversi tra loro come in Italia, questo senso di unione e appartenenza non emerge lasciando maggiore spazio agli interessi individuali.

Fonte La Stampa 17/07/2013

A cura di Simon Forti

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?