Yoga: per i bambini è una attività salutare

I benefici dello Yoga sono da sempre noti a tutti.
Nato e praticato da millenni in India, si basa sulla conoscenza di corpo e mente, sul riequilibrio e sul benessere psico-fisico.
Lo yoga fa bene anche ai bambini - EsseredonnaonlineLa disciplina dello yoga, attraverso una grande varietà di tecniche, come ad esempio le posizioni da mantenere (asana) e gli esercizi di respirazione (pranayama) agisce non solo a livello muscolare, circolatorio, ghiandolare e neuronale aumentando la flessibilità del respiro o allungando e tonificando i muscoli; ma anche sul piano psichico favorendo calma e lucidità mentale o migliorando la concentrazione.

Lo Yoga può essere praticato da tutti a qualsiasi età e recentemente, anche la Società Italiana di Pediatria Preventiva e Sociale (SIPPS) durante il suo 24esimo congresso, ha dato il suo benestare alla pratica dello Yoga da parte dei bambini.
In un’epoca caratterizzata da ritmi frenetici e innaturali dove lo stress e le tensioni non risparmiano nessuno, lo yoga è utile in età pediatrica perché aiuta a sviluppare qualità specifiche di ogni bambino e a superare difficoltà nell’apprendimento o a recuperare situazioni difficili di stress e disagio psichico.

“Quando nei più piccoli si verificano condizioni di disagio psichico e di forte stress è necessario intervenire prima che queste situazioni diventino endemiche, e possano sfociare in forti disagi o vere e proprie patologie. In un’epoca in cui i bambini vivono tempi accelerati e non adatti ai loro ritmi naturali è importante cercare nuovi strumenti che, attraverso metodologie semplici come il movimento e la respirazione, consentano ai più piccoli di imparare a “stare bene”; ha spiegato Giuseppe Di Mauro pediatra e presidente della SIPPS.

Grazie ai movimenti lenti e alle tecniche di respirazione lo yoga aiuterebbe anche i più piccoli a seguire i loro ritmi naturali, aiutandoli a sviluppare specifiche potenzialità e a riappropriarsi dei propri equilibri.

Nel corso del congresso Antonietta Rozzi, docente di Pedagogia Yoga della Facoltà di Scienze della Formazione di Bologna e Bolzano-Bressanone ha dichiarato che “lo yoga per certi aspetti persegue gli stessi fini della pedagogia: accompagnare il bambino nel suo percorso di crescita attraverso lo sviluppo della sue potenzialità e di una personalità equilibrata, autonoma e libera da condizionamenti. Infatti, la pedagogia yoga coniuga lo sviluppo della vita interiore con quello esteriore in un percorso equilibrato che si rivela particolarmente utile a compensare alcuni aspetti degli stili di vita della società occidentale moderna”.

Fonte ANSA 31/12/2013

A cura di Simona Forti

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?