Appuntamento con lo specialista – L’obesità patologica

L’obesità nel nostro Paese interessa circa il 30% della popolazione e le donne sono più colpite rispetto agli uomini.

L’obesità è in continua crescita, in particolare l’obesità infantile nelle Regioni del Sud Italia, e rappresenta un problema di grande rilevanza per la salute pubblica e la spesa sanitaria nazionale che diverrà insostenibile se non saranno adottate rapidamente politiche di prevenzione adeguate a gestire la malattia e le sue numerose comorbidità (diabete tipo 2ipertensione, dislipidemia, malattie cardiovascolari e cerebrovascolari, tumori, disabilità).

L’obesità è anche una malattia con forti implicazioni sociali in quanto spesso gravata da stigma e pregiudizi sull’eccesso di peso. In una società sempre più attenta al benessere ma anche a un’immagine corporea mutuata su un modello di bellezza in cui si enfatizza il corpo magro e atletico, chi – come la persona con obesità – è particolarmente lontano da tale idea estetico corre il rischio di divenire vittima di pregiudizi e di essere stigmatizzato per lo scarso impegno nel prendersi cura di sé stesso, per l’essere incapace di migliorare la propria salute.

È necessario un cambiamento degli stili di vita radicale nella popolazione. Nella nostra video pillola il Prof. Giovanni Lezoche della Clinica Chirurgica degli Ospedali Riuniti di Ancona  ci illustra qual è la diffusione dell’obesità patologica e quali sono le soluzioni terapeutiche e le abitudini da seguire.

 

Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?