Cassetta del pronto soccorso: cosa deve contenere

A cura di Codice Verde
Dobbiamo pensare alla “cassetta di pronto soccorso” come a un nostro alleato; un contenitore di prodotti e farmaci che possano risolvere velocemente e completamente quei problemi di salute che insorgono subdoli all’improvviso e che vogliamo debellare altrettanto prontamente.
Cassetta del pronto soccorso: cosa mettereCome predisporre la cassetta del pronto soccorso?
Se assumiamo giornalmente terapie per patologie note (ipertensione arteriosa, cardiopatie, diabete….), cominciamo da questi farmaci.
È importante soprattutto ricordarsi periodicamente di monitorare le scorte, per non rimanere senza.
Per evitare qualche dimenticanza , possiamo usare uno schema mentale, ad esempio partire dalla testa per arrivare ai piedi: nell’ordine avremo dunque prodotti per emicrania, congiuntivite, mal di denti, raffreddore, dolore toracico, dolori addominali, contratture muscolari, slogature, flebiti o infezioni cutanee.
Seguendo questo schema possiamo inserire in cassetta:

  • un antidolorifico
  • un preparato per le afte
  • un collirio
  • un antipiretico per abbassare la febbre
  • un antinfiammatorio
  • un protettore gastrico
  • un preparato contro nausea e/o vomito
  • un antispastico per le coliche addominali
  • un antistaminico
  • una crema al cortisone

Abbiamo poi tutta la casistica dei traumi accidentali:

  • bende, garze sterili, e cerotti
  • disinfettanti per le ferite (evitare l’acqua ossigenata)
  • pomate specifiche per le ustioni

Per completare il tutto si possono inserire:

  • siringhe monouso
  • guanti sterili
  • termometro

Ricordiamoci infine di controllare periodicamente le scadenze di tutti i prodotti, perché se non li utilizziamo per molto tempo (e si spera che sia così) potrebbero non essere più efficaci. Per qualsiasi dubbio sulla scelta e l’utilizzo dei prodotti, il vostro farmacista di fiducia saprà darvi i giusti consigli.

Codice Verde MilanoCodice Verde è un poliambulatorio privato organizzato come un pronto soccorso.
Da qualche anno risponde all’esigenza sentita da molti di non voler aspettare ore ed ore in un Pronto Soccorso ospedaliero per patologie minori dal punto di vista clinico ma non da quello personale.
Il suo motore professionale è un team di medici con lunga esperienza di Pronto Soccorso, affiancati da specialisti nelle maggiori patologie che apprezzano e sostengono Codice Verde.
Grazie a questo team, Codice Verde effettua anche visite su prenotazione senza regime di urgenza, oltre ad effettuare campagne di prevenzione in alcuni periodi dell’anno.
Codice Verde si trova a Milano in via Crivelli15/1
Per maggiori informazioni www.facebook.com/codiceverde
Tags:
eD Promotion: i Prodotti di Mylan Spa

Entra con le tue credenziali

Ha dimenticato i dettagli?