A cura di

Pubblicato il 20 dicembre 2016

Shock anafilattico: come intervenire

L’ adrenalina è il trattamento di prima scelta in caso di shock anafilattico: nel nostro video il Dottor Enrico Iemoli, Direttore Responsabile Allergologia e Immunologia Clinica ASST Fatebenefratelli Presidio Ospedaliero Sacco, Milano, spiega come intervenire utilizzando l’autoiniettore di adrenalina.

Pinterest

  

22176
Thanks!
An error occurred!
Vota questo articolo

 

Print

Ti potrebbe interessare anche...

Email
Print